Lumi Industries
LumiBee_render2.jpg

LumiBee

LumiBee

La prima stampante 3D a resina DIY Open Source

Scopri LumiBee: noi l’abbiamo disegna, tu puoi produrtela!

 

Il nuovo progetto Maker di Lumi Industries.

La prima stampante 3d stereolitografica per smartphones,che usa resina a luce visibile, a basso costo,open source e fai da te.

Lumibee_instruzioni.jpg
LumiBEE_maker_faire.jpg

perchè LumiBee?

Noi di Lumi Industries, siamo “Maker Inside”, quindi oltre alle nostre attività quotidiane, ci piace giocare con la tecnologia e cercare di dare il nostro contributo, anche alla Communità dei Maker.

Questo progetto segue la nostra filosofia: rendere la stampa con resina fotosensibile 3D alla portata di tutti e accessibile a un pubblico più vasto che possa davvero includere Maker, hobbisti, studenti o semplicemente curiosi!

La stampante 3D LumiBee è totalmente a basso costo, open source e fai-da-te.

Che così’LumiBee?

LumiBEE è una stampante 3D compatta unica che utilizza resina liquida fotosensibile. È stato progettato in modo tale che il 95% delle sue parti possa essere stampato con una stampante 3D desktop a filamento. LumiBee è particolare anche perchè utilizza lo schermo di un telefono cellulare, inserito al suo interno, per trasformare resina liquida Daylight in un oggetto tridimensionale.

La resina Daylight per la stampa 3D consente di utilizzare la maggior parte dei telefoni cellulari come fonte di luce per polimerizzare la resina. Questo ci consente di dare una seconda vita a telefoni cellulari leggermente obsoleti.

 
Lumibee_DIY_stampante3D

Design e sfide

Abbiamo progettato una stampante 3D molto compatta per rendere il processo di produzione il più snello possibile. Una delle sfide era quella di ottimizzare il design in modo che la produzione delle parti di Lumibee (da stampare in 3D) richiedesse il minor tempo possibile. Normalmente le parti stampate in 3d di medie e grandi dimensioni richiedono ore per essere fabbricate, quindi abbiamo creato diverse iterazioni per riuscire a ridurre al minimo i tempi di produzione.

La LumiBee, infatti, può essere acquistata come kit di montaggio o costruita da chiunque abbia accesso a un'altra stampante 3D domestica. Molte scuole, spazi creatori e laboratorio offrono l'uso di una stampante 3d gratuitamente o a un costo basso, quindi questa è un'opzione interessante per l'utente che vuole solo scaricare i file digitali. Dimensioni ca. 120 x 120 x140 mm.

Perché il nome LumiBee ??

La sua struttura è modulare, dove i segmenti, ognuno con una funzione specifica, possono essere modificati e personalizzati. Abbiamo deciso di stampare ogni segmento con un colore diverso per evidenziare queste caratteristiche. Avevamo solo i colori giallo e nero in casa, e una volta assemblata…ha deciso il suo nome da sola!

Quando sarà disponibile?

Il design di LumiBee è stato nominato finalista al Purmundus Design Challenge 2019, che si terrà dal 19 al 22 novembre 2019 a Francoforte, nel padiglione 12.1-E09 della fiera Formnext.

Dopo il concorso metteremo a disposizione di tutti i dettagli tecnici e inizierà la vera sfida. Speriamo che molte persone desiderino essere coinvolte, creare la loro LumiBee, lavorare assieme per migliorarla a beneficio dell'intera comunità dei Maker.

LumiBee_stampante3D_lowcost